InternetPower #2 – IL POTERE DEL SAPERE (prima parte)

InternetPower #2

Giovedì 2 Novembre 2017 nell’aula Magna del Liceo Artistico Nanni Valentini di Monza si è tenuto il secondo incontro del (per)corso “InternetPower – come sviluppare i poteri di Internet e diventare perfetti cittadini digitali”.

Argomento di questa puntata: il potere del sapere. Una panoramica sui mezzi e gli strumenti per accrescere la conoscenza. Non solo Google, il più diffuso motore di ricerca – anche grazie alle sue molteplici diramazioni e sviluppi più recenti – ma anche i motori di ricerca specialistici. Un accenno ai libri digitali e le loro tendenze di evoluzione.

Le raccomandazioni:

  • dubitare, essere curiosi e verificare dati e fonti
  • sperimentare e partecipare alla costruzione del sapere
  • saper riconoscere il valore delle istituzioni scientifiche
  • affiancare gli strumenti e i luoghi del sapere fisico a quelli digitali

Gli argomenti erano molto vasti e non siamo riusciti asvilupparli tutti con la stessa cura. Torneremo su alcuni di essi anche nel prossimo incontro. Il potere del sapere, che è forse quello più facile da individuare (ma il più difficile da usare), era già previsto suddiviso in due incontri.

In ogni caso mettiamo come di consueto a disposizione i materiali prodotti dai nostri relatori, Fausto Gimondi e Paolo Tacconi, che ancora una volta ringraziamo per il grande lavoro svolto per noi.

IL POTERE DEL SAPERE

 

Seguite il (per)corso su queste pagine. Partecipare iscrivendovi attraverso il modulo: avrete la possibilità di partecipare ai quiz e di confrontarvi con il gruppo.

Quando fate gli esercizi potete caricarli direttamente qui:

CARICA GLI ESERCIZI

Ricordiamo che il corso è sempre aperto a chi fosse interessato, non è necessario iscriversi ma se lo fate potete anche divertirvi con i quiz.

MODULO ISCRIZIONE

Esercitatevi e riguardatevi la precedente lezione!

Se volete vedere il dettaglio degli appuntamenti cliccate sul link qui sotto:

Calendario_Corso_Internet_Power

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.